domenica 13 novembre 2011

L'ENNEAGRAMMA - L'Enneatipo 2



L’Altruista – L’Amico – Il Premuroso – Il Protettore 

L’Enneatipo 2 è un altruista, un benefattore, uno che si da molto o completamente agli altri.

E’ sempre pronto a riconoscere i bisogni degli altri piuttosto che i propri, talvolta sollevandoli da ogni incombenza e diventando, perciò, indispensabile.

Attraverso ciò vuole ottenere amore del quale ha bisogno più di ogni cosa, vuole sentirsi amato e perciò è pronto a dedicarsi agli altri con spirito di sacrificio e dedizione assoluta.

L’Enneatipo 2 appare sempre di buon umore, socialmente inserito, sempre aperto e solare, espansivo e pronto a dare consigli a tutti.

La sua smania di sentirsi amato lo porta a cercare di compiacere il prossimo, arrivando talvolta a modificare la propria personalità per adattarla sulla persona che pensa possa dargli amore o affetto.

La sua modalità di azione è dedicarsi al prossimo, apparire come il salvatore, darsi da fare fuori misura, arrivando a divenire manipolativo aggressivo ed eccessivamente invadente, a volte iperprotettivo. Tutto ciò l’Enneatipo 2 lo fa perché spera inconsciamente di ottenere in cambio tutto ciò che da, ovvero attenzioni, riconoscimenti, amore, affetto.

Spesso nell'infanzia ha dovuto occuparsi degli altri familiari, oppure ha dovuto imparare a rendersi utile per essere amato, apprezzato o, più semplicemente, notato.
Non sopporta le persone indipendenti perché gli impediscono di darsi e quindi da loro non può ottenere gratificazione e riconoscimento della sua opera: infatti quando non ottiene gratificazione, spesso l’Enneatipo 2 arriva ad offendersi, diventa aggressivo, piagnucoloso e si descrive come una vittima.

Emozionalmente è un soggetto dolce, premuroso, attento ai bisogni dell’altro.
Ama il contatto e la relazione interpersonale emozionale, tralasciando o sminuendo l’importanza della trasmissione accurata di dati e informazioni.

In una relazione amorosa la sua tendenza è quella di annullarsi completamente, dimenticando i propri bisogni, le proprie modalità, le proprie necessità per darsi completamente al partner. Inutile dire che se il partner non gli rende l’amore e le attenzioni che lui vorrebbe in cambio succede un disastro!

Sotto stress l’Enneatipo 2 diventa aggressivo, dispotico, si chiude a riccio e può diventare pericolosamente vendicativo.

Quando è integrato e, soprattutto, maturo sa essere un ottimo amico, buon consigliere, premuroso e attento ma non invadente, romantico e sognatore, avvolgente e rassicurante.

La modalità comunicativa dell’Enneatipo 2 e quella propiziatoria a triangolo.

La modalità comunicativa che lo stimola a quella logica e consigliera. Per comunicare efficacemente con lui bisogna mostrarsi sorridenti, mostrare di apprezzare i suoi sforzi ringraziandolo per la sua opera, mostrarsi riconoscenti, attenti ai suoi bisogni e farlo sentire indispensabile.

Nessun commento:

Posta un commento